venerdì 8 novembre 2013

Crostatine di mele alla vaniglia

La torta di mele è in assoluto il mio dolce preferito, chi mi segue da un pò ormai dovrebbe saperlo. E' uno di quei sapori che mi fanno tornare bambina. Mia nonna la preparava sempre. E io potevo pasticciare un pò. Mi lasciava girare l'impasto e poi le rubavo le fettine di mele messe a macerare con zucchero e limone. La mia nonna... la prossima settimana compie gli anni e come regalo vado a trovarla per farle vedere la pancia che cresce... è lontana, la vedo talmente poco... ma ogni volta che mangio una torta di mele penso a lei.
Quando aspetti un bimbo cominci a pensare ai legami affettivi con le altre donne della tua famiglia che prima di te hanno vissuto questa esperienza fantastica e coinvolgente e il pensiero vola... i legami che resistono al tempo, ai litigi, alle incomprensioni, ai toni sbagliati...
Ti accorgi all'improvviso che le mamme perdonano sempre tutto... e pensi che è proprio vero "è una ruota che gira"
Per una mia amica che secondo me è una mamma deliziosa, ecco una torta deliziosa che facilmente diventa una tortina...


Ingredienti per una torta da 24 cm e 4 crostatine
Per la pasta frolla:
250gr farina
120gr burro
120gr zucchero al velo
2 tuorli
1/2 bacca di vaniglia

Impastare velocemente tutti gli ingredienti a formare una pasta compatta. Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo per un paio di ore

Per la crema pasticcera di M.Santin
500ml latte
5 tuorli
1 bacca di vaniglia
130gr zucchero
40gr farina

In un pentolino scaldare il latte con i semini di vaniglia fin quasi al bollore.
In una terrina lavorate i tuorli con lo zucchero e aggiungete la farina setacciata. Mescolare bene con delle fruste elettriche possibilmente.
Versare a filo il latte e mescolare bene. Rimettere sul fuoco e mescolare con un cucchiaio di legno fino all'addensamento della crema. Si dovranno creare delle bolle.
Lasciate raffreddare

Per completare
2-3 mele Golden
2 cucchiai di zucchero
il succo di mezzo limone
zucchero al velo

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine dello stesso spessore. Spolverare con lo zucchero e il limone e lasciar riposare.
Nel frattempo stendere la pasta frolla e rivestire lo stampo.
Bucherellate il fondo e cospargete di crema. Disporre le mele e mettere in forno caldo a 180° per circa 30-40 minuti, fino a doratura.
Sfornare, lasciare raffreddare e cospargere di zucchero al velo.
Vi consiglio di conservarla in frigo.
E' ottima se lasciata riposare una notte.

Con questa ricetta partecipo al contest di Una Fetta di Paradiso

10 commenti:

  1. ma tu mettimi le mele in un dolce e potrei mangiarlo anche se gli altri ingredienti sono i sassi.. ;-D
    certo che.. le tue crostatine fanno davvero golaaaa

    RispondiElimina
  2. Buone!
    Domani anche io vado di torta di mele, che pubblicheró settimana prossima. Spero ti piacerà :)
    Ciao Leo

    RispondiElimina
  3. Anch'io come te adoro la torta di mele. E' la torta per eccellenza, la torta che ha accompagnato tutta la mia infanzia. Grazie, proverò la tua ricetta!
    Un abbraccio
    Claudia

    RispondiElimina
  4. Adoro le torte di mele e questa crostata è veramente una delizia!!!!!:) Un bacione cara!

    RispondiElimina
  5. Come Simona, adoro le torte di mele, e la tua è favolosa !!

    RispondiElimina
  6. Bellissime e immagino anche deliziose! :)

    RispondiElimina
  7. delizioso queste crostatine!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia questa crostatina... Complimenti anche per il tuo delizioso blog, da oggi ti seguo anch'io!
    A presto, Michela

    RispondiElimina

Grazie per la visita. La tua opinione è importante per me e per il mio blog. Non sempre riuscirò a rispondere ma non avere dubbi, di sicuro avrò letto!

Vuoi stuzzicare il palato dei tuoi amici?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...