sabato 15 febbraio 2014

Piccole capresi all'olio di oliva senza glutine di Luca Montersino

Potrebbe sembrare una ricetta molto light ma non lo è affatto! È terribilmente cioccolatosa ma adatta anche ai celiaci e a chi ha problemi con il lattosio. Ve la propongo in versione mini ma potreste anche provarla in versione torta vera e proprio.
Il segreto é nella cottura. É fondamentale rispettare i tempi per mantenere la morbidezza dell'interno.
L'assenza di burro consolerà i più attenti alla linea ma i golosi non si accorgeranno di mangiare un dolce sano... Solo un elogio al cioccolato...
Ingredienti per circa 12 capresine (dipende dalla grandezza dei vostri stampini) - ricetta di Luca Montersino
6 uova
250gr zucchero
150g mandorle pelate
100g mandorle non pelate
100g olio extravergine di oliva
200gr cioccolato fondente
1 cucchiaio abbondante di cacao amaro
1 tazzina da caffè di liquore all'amaretto (potreste provare con il rhum anche)

150gr di cioccolato fondente per la glassatura finale

A bagno maria, sciogliete il cioccolato e unite l'olio. Tenere da parte.
Tritare le mandorle con metà dello zucchero e il cacao.
Montate le uova con l'altra metà dello zucchero e aggiungete le mandorle e il cioccolato fuso con l'olio. Unite alla fine il liquore.
Versate negli stampini. Io ho usato quelli in silicone per non ungerli. Potreste usare anche dei pirottini in carta o degli stampini di acciaio unti di olio e spolverizzati con la farina di riso.
Cuocere in forno caldo a 180° per 10 minuti. Rispettate i tempi per avere delle capresine morbide.
A fine cottura cospargete il fondo con il cioccolato fondente fuso e lasciate raffreddare completamente. Spolverizzate poi la superficie con zucchero al velo.

Con questa ricetta partecipo al contest di Andante con Gusto

9 commenti:

  1. Una grande firma per un dolcino totalmente convincente ad "alta concentrazione di sapori"!!:)

    RispondiElimina
  2. Complimenti, l'hai rifatto a regola d'arte ^_^

    RispondiElimina
  3. foto BELLISSIME! Le più belle :) e che dire di questi dolcetti.. me li segno e li proverò di sicuro! sono stra invitanti! complimenti tesoro, un bacione!
    Silvia

    RispondiElimina
  4. Espectacular!!! y unas bellísimas fotografías. Voy a votar tu receta, te deseo mucha suerte en el reto. :-)

    RispondiElimina
  5. uh valy! una visione...ne vorrei subito una per iniziare questa settimana lunghissima...una abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Conosco benissimo la ricetta e la trovo splendida. Cara Valy, grazie per avere partecipato e ti ho già inserito.
    Ti chiedo cortesemente di inserire il link a Cose dell'altro pane, promotore del Contest e se puoi inserire il banner nel tuo spazio Contest. Grazie ancora ed attendo nuovi contributi. Un abbraccio. Pat

    RispondiElimina
  7. Fantastica, identica a quella del maestro ! Grande, Valy !

    RispondiElimina

Grazie per la visita. La tua opinione è importante per me e per il mio blog. Non sempre riuscirò a rispondere ma non avere dubbi, di sicuro avrò letto!

Vuoi stuzzicare il palato dei tuoi amici?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...